Sabato 20 aprile alle ore 11 in via Orefici inaugurazione col fondatore Tommaso Mazzanti. In una mossa che conferma la sua crescente impronta nel panorama gastronomico internazionale, All’Antico Vinaio ha inaugurato il suo quarto negozio milanese. La nuova apertura è situata in via Orefici 5 (ex panini Durini), a pochi passi dal simbolico Duomo di Milano. Questo evento si inserisce nel contesto di una serie di aperture di successo, tra cui quelle di Las Vegas, Los Angeles e l’inarrestabile espansione italiana.

Tommaso Mazzanti, volto noto e fondatore del brand, sarà presente all’evento inaugurale che ha avuto luogo sabato 20 aprile alle ore 11. Il nuovo locale milanese si sviluppa su due piani e promette di diventare un punto di ritrovo sia per i milanesi che per i turisti, offrendo un ambiente accogliente e spazioso dove gustare le famose schiacciate che hanno reso celebre All’Antico Vinaio.

L’inaugurazione ha visto Mazzanti in prima linea in una giornata ricca di festeggiamenti. L’apertura di questo nuovo spazio non è solo un’ulteriore conferma del successo di All’Antico Vinaio, ma anche un arricchimento per il tessuto gastronomico di Milano, città sempre più al centro dell’attenzione per i suoi dinamici cambiamenti nel settore della ristorazione.

All’Antico Vinaio cala il poker nel Cuore di Milano: le parole di Tommaso Mazzanti

Con l’aggiunta di questo nuovo indirizzo, All’Antico Vinaio non solo “cala il poker” con il suo quarto locale, ma rafforza anche il legame con i suoi fan e clienti, consolidando un modello di business che punta alla qualità e alla tradizione, con uno sguardo attento alle nuove tendenze del mercato.

“Sono estremamente felice di poter espandere la nostra presenza a Milano – ha commentato Tommaso Mazzanti – un’opportunità che non solo accresce il nostro marchio ma ci permette anche di continuare ad assumere nuovi collaboratori, avvicinandoci al traguardo di quasi 100 dipendenti dedicati esclusivamente alla città di Milano”