Il noto rapper Snoop Dogg ha fatto un annuncio sui social la sua rinuncia definitiva a fumare marijuana, una delle sue più grandi passioni

Snoop Dogg, uno dei più celebri rapper al mondo ha annunciato di volere smettere di fumare. E lo ha fatto giovedì 16 novembre con un post su Instagram che ha spiazzato la sua enorme comunità di follower. Calvin Broadus, questo il suo vero nome, oltre alla musica è conosciuto soprattutto per il suo amore smisurato per la marijuana.

Proprio qualche tempo fa Snoop aveva anche aumentato lo stipendio al suo rollatore personale di canne “per via dell’inflazione”. Il suo assistente alla marijuana, infatti, percepiva cinquantamila euro all’anno solo per preparare sigarette di erba.

Nel suo recente annuncio il rapper scrive: “Dopo molte considerazioni e conversazioni con la mia famiglia, ho deciso di rinunciare al fumo. Per favore rispettate la mia privacy in questo momento”.

Anche se in molti – inclusa l’amica Queen Latifah – hanno mostrato il loro sostegno a Snoop nei commenti, alcuni utenti si sono chiesti se fosse serio. “Definisci… fumo”, ha scritto l’attore Lamorne Morris sotto il post Instagram di Snoop, mentre l’utente @ambie02 ha chiesto: “È il giorno del pesce d’aprile?”

Qualche utente, però, sembra aver preso sul serio la notizia. “Ho avuto un’embolia polmonare l’anno scorso e ho dovuto smettere di fumare. So quanto sia difficile questa transizione soprattutto per qualcuno come te. Prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno.”

Potrebbe interessarti anche: Leonardo DiCaprio e la mega festa di compleanno a Beverly Hills: la compagna italiana e le star invitate [FOTO e VIDEO

Continua a leggere su Chronist.it